Il Bastone di Asclepio

Conversazioni su medicina e tecnologia

Il Bastone di Asclepio - Conversazioni su medicina e tecnologia

I freni all’innovazione in sanità

A Boston quest’anno, in occasione del Center for Connected Health Symposium tenutosi il 24 e il 25 ottobre scorsi, si è parlato delle principali sfide che la sanità si trova a dover affrontare oggi, inserite nel contesto delle innovazioni destinate a guidare il cambiamento nei prossimi anni. La domanda principale alla quale il simposio ha provato a dare una risposta è stata: “che cosa frena l’innovazione nel settore sanitario?”. I problemi, ovviamente, riguardavano in primo luogo Read more [...]

Nella sala operatoria globale la telemedicina indossa gli occhiali

È successo lo scorso 17 settembre alla clinica CEMTRO di Madrid. Gli occhiali sono, ovviamente, gli ormai onnipresenti e ricercatissimi (almeno dai media, dai potenziali utenti è ancora tutta da… vedere) Google Glass. A voler essere esatti l’evento integrava l’utilizzo degli occhiali sviluppati da Google ma si proponeva di far vedere in azione il primo prototipo di Wireless Arthroscopic Device (sistema wireless per la artro-endoscopia) concepito da Pedro Guillén, prestigioso traumatologo Read more [...]

BSafeMed – La cartella clinica in un codice QR

Dell’eccellenza italiana all’estero se ne parla sin troppo, per cui non staremo qui a dilungarci. Ci limiteremo a raccontare una storia, o meglio l’inizio di una storia. Una storia che vede per protagonista l’ennesimo italiano in fuga all’estero per ragioni che rimangono sue e sulle quali sarebbe comunque sterile indagare. Lorenzo Salford si è laureato in ingegneria al Politecnico di Milano. Subito dopo la laurea trova lavoro a Dublino presso una società farmaceutica per passare Read more [...]

Con il Decreto Fare il Fascicolo Sanitario Elettronico si farà

Se vi stavate chiedendo come mai da qualche giorno a questa parte è tutto un fiorire di informazioni e comunicazioni relative a progetti che hanno a che fare con il Fascicolo Sanitario Elettronico, la risposta è presto detta: a sollecitare le direttive della norma istitutiva relativa al fascicolo (in vigore ormai da qualche tempo) è ora arrivato il Decreto Fare che con le sue “misure per il potenziamento dell’agenda digitale italiana” obbliga le regioni mancanti all’appello a presentare Read more [...]

E il premio per il miglior portale eHealth va a…

Come promesso, il concorso per il miglior portale di telemedicina per i pazienti dello Stato di New York (ne avevamo parlato qui), si è concluso e il 13 maggio scorso e New York eHealth Collaborative ha reso noti i nomi dei vincitori. Come qualcuno ricorderà, il progetto riguarda la realizzazione di un Portale Pazienti grazie al quale i newyorkesi di tutto lo Stato saranno in grado di accedere, in maniera sicura e in qualsiasi momento, a tutti i dati relativi alla propria salute. I finalisti Read more [...]

New York sceglie il proprio portale del paziente. “If I can make it there…”

“I’m gonna make it just about anywhere”. Fin qui la canzone. Probabilmente la più nota fra le tante scritte per - e/o dedicate a - New York. E piacerebbe davvero poter credere che se ci sono riusciti lì, potremmo riuscirci praticamente ovunque. Già, perché oggi - 23 aprile 2013 - si conclude la chiamata al voto dei newyorkesi di tutto lo Stato per scegliere il Portale Pazienti preferito fra i progetti sottoposti da designer e sviluppatori web alla NYeC. La NYeC (New York eHealth Read more [...]

E la montagna partorì un topolino?

Con l’approvazione del Decreto Legge relativo alle “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”, vengono di fatto approvate le disposizioni sull’Agenda Digitale Italiana, incluso il pacchetto relativo alla sanità elettronica. In questi giorni si susseguono le analisi e i commenti sulle novità introdotte dal decreto e, sostanzialmente, l’impressione è che la montagna abbia davvero partorito il topolino. Alcuni parlano di “rivoluzione digitale”, ma quel treno (quello dell’innovazione) Read more [...]

Telemedicina sotto rete

Hanno 28 e 22 anni i due ragazzi dell’Università Magna Grecia di Catanzaro che hanno sviluppato l’applicativo destinato a gestire i dati clinici di oltre 300 atleti professionisti di A1 e A2 della Lega Volley Serie A maschile per le stagioni 2012/13 e 2013/14. Giuseppe Mazza e Giovanni Giuliano hanno - è  il caso di dire - colto, la palla al balzo e dato vita a uno strumento che è stato definito “un’innovazione di rottura nel settore” e che mette al bando gli indugi sull’adozione Read more [...]

A Mestre si parla di “fascicolo sanitario elettronico”

La vecchia cartella clinica sembrerebbe - e come sempre il condizionale è d’obbligo - essere ormai pronta per il pensionamento (o la "rottamazione", scegliete voi). Il “fascicolo sanitario elettronico”, pare che si chiami così, arriva nel 2013 e, questa volta, per restare. Almeno a partire dal momento in cui verrà emanato un decreto attuativo - successivo alle misure sull’agenda digitale contenute nel cosiddetto Decreto Sviluppo Bis - sulle modalità di gestione tecnica delle Regione Read more [...]

La Sanità in tasca? C’è un App anche per questo

Ok, non nelle tasche di tutti. Ancora una volta si tratta del sistema sanitario inglese (giustamente celebrato durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi 2012 di Londra)  e solo di quello, per ora almeno. Microsoft e il National Health System inglese hanno infatti lanciato da poche settimane una App realizzata da 3chillies (partner Microsoft) basandosi sui contenuti di NHS Choices e integrata con HealthVault di Microsoft. Progettata per i principali smartphone e subito resa disponibile Read more [...]